Utilizziamo i cookie per fornirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Protezione dei dati
de it fr
0
de it fr
Produrre e condividere l'energia solare

Produrre e condividere l'energia solare

Sindacato di consumo - EVG
Le associazioni di autoconsumo (EVG) sono il modello futuro nel campo dei contatori intelligenti e delle energie rinnovabili. Si tratta di un'alleanza contrattuale di diversi consumatori finali, locatari o proprietari per consumare l'elettricità autoprodotta (principalmente energia solare) in loco. Il TOE agisce come unità nei confronti del consumatore finale locale. Inoltre, gli EVG garantiscono ai consumatori il massimo beneficio dall'elettricità prodotta in comune

Requisiti per un TOE

È possibile beneficiare di un TOE se più consumatori finali si uniscono per formare una comunità per il proprio consumo personale. Questa comunità contrattuale agisce come un'unità attraverso il gestore del sistema di distribuzione.

Affinché gli utenti di energia elettrica e i consumatori privati ne traggano vantaggio, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:


  • Non appena diversi consumatori di energia desiderano beneficiare congiuntamente dell'elettricità che producono essi stessi, devono creare una comunità per il proprio consumo e concordare un prodotto energetico comune.
  • I consumatori finali devono acquistare elettricità da un impianto di produzione all'interno dello stesso punto di connessione alla rete.
  • La misurazione del consumo di energia deve essere adattata ai requisiti dei TOE.


La fusione per la costituzione di EVG consente ora di vendere l'energia solare prodotta dall'impianto fotovoltaico direttamente all'affittuario o al proprietario del condominio. La rete pubblica non viene utilizzata e quindi non ci sono costi per i canoni di rete

I vantaggi di un ECG:

  • Indipendenza dai fornitori di energia
  • Minori imposte
  • Soccorso delle reti
  • Riduzione dei costi dell'energia elettrica per le parti
  • Soddisfacimento dei requisiti futuri per nuovi edifici/sistemi di riscaldamento
  • Promozione delle energie rinnovabili
  • Maggiore rendimento grazie all'ottimizzazione del consumo proprio
  • Aumento di valore degli immobili
  • Protezione contro l'aumento dei prezzi dell'elettricità


La nostra soluzione


Dall'introduzione della nuova legge contabile, un TOE può essere istituito a determinate condizioni. Come contatore principale, il contatore MID della centrale elettrica, che è soggetto a fatturazione, rimane ancora. Avrete bisogno di contatori di energia aggiuntivi nella proprietà. Questo è l'unico modo per raccogliere l'elettricità solare effettivamente acquistata per parte. Con i contatori di energia, non solo la scelta è ampia, ma anche le differenze di qualità. I nostri ECS Compact sono convenienti ed ideali per la fatturazione dell'energia attiva. Questi sono già stati utilizzati con successo in numerosi progetti ECG.


Contatore di energia MID ECS Compact - Ideale per la fatturazione ECG

  • Collegamento diretto fino a 63A
  • Interfaccia S0 / uscita a impulsi o M-Bus EN 13757 / Modbus RTU integrato
  • Doppia tariffa T1 / T2 - misure a 4 quadranti
  • Il registro parziale può essere resettato, ad esempio, per una misurazione mensile
  • Classe 1 per l'energia attiva, testato MID
  • Larghezza di installazione 72 mm, montaggio DIN
  • Coprimorsettiera sigillata
  • Tutti i valori di misura possono essere letti attraverso il bus


Eigenverbrauchsgemeinschaft

Prodotti utilizzati

Contatore di energia compatto ECS Compact
Contatore di energia compatto ECS Compact
al prodotto

Il vostro interlocutore

Il vostro contatto nella regione GL/GR/FL/FL/Rheintal.
Andreas Muffler
Andreas Muffler
Tecnico Commerciale Consulente Tecnico Commerciale Gestione Energetica