Optec AG
de it fr
0 0 0
Protezione antincendio

Protezione antincendio

Prevenzione nell'installazione dell'edificio
Le correnti di guasto nell'installazione dell'edificio, nei sistemi tecnici o nelle macchine stesse, sono la causa più frequente degli incendi

Qual è la causa?

I difetti di isolamento sono tra le cause più frequenti di incendio. I fattori scatenanti sono l'isolamento difettoso dovuto a danni meccanici ai cavi di collegamento delle apparecchiature o la fragilità dell'isolamento delle apparecchiature e degli apparecchi di illuminazione a causa del riscaldamento costante. Ma una resistenza insufficiente dell'isolamento dovuta allo sporco e all'umidità comporta anche un maggiore rischio di incendio.



Le conseguenze dei difetti di isolamento sono gravi. Non comportano solo un maggiore rischio di incendio. I costosi tempi di inattività del sistema, la perdita di dati e i guasti alle apparecchiature EDP e di comunicazione, nonché gli interventi di manutenzione non pianificati e costosi, possono essere ricondotti a guasti dell'isolamento.

Come si può prevenire?

Le interruzioni dell'attività e i danni alla proprietà causati da un incendio possono mettere in pericolo l'esistenza di un'azienda. Pertanto, la protezione antincendio preventiva è un argomento centrale nell'ambito della sicurezza aziendale.


Il modo migliore per prevenire il rischio di incendio nell'impianto elettrico è monitorare costantemente le correnti residue di tutte le installazioni (parti) e i dispositivi importanti. A tal fine, oltre ai dispositivi di protezione esistenti, vengono installati dispositivi o sistemi di monitoraggio delle correnti residue.

Come si può prevenire questo?

Le interruzioni dell'attività e i danni alla proprietà causati da un incendio possono mettere in pericolo l'esistenza di un'azienda. Pertanto, la protezione antincendio preventiva è un argomento centrale nell'ambito della sicurezza aziendale.


Il modo migliore per prevenire il rischio di incendio nell'impianto elettrico è monitorare costantemente le correnti residue di tutte le installazioni (parti) e i dispositivi importanti. A tal fine, oltre ai dispositivi di protezione esistenti, vengono installati dispositivi o sistemi di monitoraggio delle correnti residue.

Cosa significa il monitoraggio permanente della corrente residua con la tecnologia RCM di Bender?

  • I potenziali rischi di incendio dovuti a correnti di guasto elevate vengono rilevati al momento dell'insorgenza
  • Sicurezza preventiva per la protezione dell'uomo e della macchina
  • Elevata sicurezza operativa e disponibilità dei sistemi tecnici e delle apparecchiature di comunicazione
  • Segnalazione immediata del deterioramento dell'isolamento anziché test a campione
  • Si evitano i costosi tempi di inattività e gli arresti del sistema
  • Nessun intervento di manutenzione imprevisto o costoso
  • Chiara riduzione dei costi di manutenzione e di esercizio

Qual è il suo beneficio?

Grazie alla protezione antincendio preventiva mediante il monitoraggio permanente delle correnti residue o il monitoraggio dell'isolamento, da un lato si garantisce la sicurezza preventiva per proteggere le persone e le macchine dai pericoli causati dalla corrente elettrica, dall'altro si assicura un elevato livello di sicurezza operativa e di disponibilità dei sistemi tecnici grazie all'immediata localizzazione ed eliminazione dei guasti di isolamento. Di conseguenza, i costi di manutenzione e di esercizio possono essere notevolmente ridotti. Il rischio di guasti dovuti alla risposta inaspettata dei dispositivi di protezione esistenti è ridotto al minimo.


Grazie al monitoraggio costante della corrente residua nelle installazioni elettriche di sistemi e dispositivi, il deterioramento dell'isolamento è immediatamente visibile e segnalato.


Questo soddisfa anche un importante prerequisito per il lavoro di protezione antincendio dei vigili del fuoco.

Qual è il suo vantaggio?

  • Sicurezza precauzionale per proteggere l'uomo e la macchina, i potenziali rischi di incendio vengono rilevati nel momento in cui si presentano a causa delle elevate correnti di guasto.
  • Riduzione significativa dei costi di manutenzione e di esercizio. Non sono necessari interventi di manutenzione imprevisti o costosi.
  • Elevata sicurezza operativa e disponibilità dei sistemi tecnici e delle apparecchiature di comunicazione. Si evitano i costosi tempi di inattività e gli arresti del sistema.
  • Segnalazione immediata del deterioramento dell'isolamento con monitoraggio costante.

Siamo felici di consigliarvi sul vostro progetto

Altri argomenti

Utilizziamo i cookie per fornirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Protezione dei dati