Optec AG
de it fr
0 0 0
MEDICS

MEDICS

Alimentazione sicura nelle aree mediche
In tutte le aree mediche, la sicurezza dei pazienti e del personale è fondamentale. In questo contesto, un'alimentazione sicura e affidabile è indispensabile. Perché anche una breve interruzione di corrente può compromettere il successo della diagnosi o della terapia e quindi la salute del paziente

Per garantire un'alimentazione sicura, è essenziale utilizzare una soluzione di sicurezza olistica per le strutture mediche.

Questo include:
  • Sicurezza dell'immissione in rete
  • Monitoraggio della corrente residua nel quadro di distribuzione principale
  • Dispositivi di commutazione per la massima sicurezza durante il funzionamento
  • Monitoraggio con Power Quality per la registrazione del consumo energetico
  • Analisi del rischio e formazione di gruppi di stanze, a seconda del rischio
  • Scambio fluido di informazioni: visualizzare, riferire, operare, comunicare
  • Rilevamento precoce di possibili malfunzionamenti del sistema con POWERSCOUT®
  • Distributore di sistemi informatici per l'area della sala operatoria e l'unità di terapia intensiva
  • Tester di sicurezza per apparecchiature medico-elettriche, letti di ospedale e di cura

Tutto questo, insieme a un'ispezione regolare delle apparecchiature e degli impianti, può garantire un approccio di sicurezza completo


Una delle fasi importanti dell'analisi del rischio è la classificazione dei diversi livelli di sicurezza in gruppi di stanze. Si distinguono tre gruppi


Gruppo 0

Gruppo 1

Gruppo 2

Area ad uso medico, senza l'utilizzo di attrezzature mediche. In caso di interruzione dell'alimentazione elettrica, non vi è alcun pericolo per il paziente o il personale. Esempio: sala massaggi.

Area ad uso medico in cui l'interruzione dell'alimentazione non rappresenta un pericolo. Il trattamento può essere interrotto e ripetuto in qualsiasi momento. Vengono utilizzate attrezzature mediche. Esempio: sala visite, sala di fisioterapia.

Area ad uso medico in cui l'interruzione dell'alimentazione non rappresenta un rischio
l'alimentazione può essere interrotta se l'alimentazione viene interrotta, mettendo in pericolo la vita del paziente. I trattamenti non possono essere interrotti e ripetuti. I risultati degli esami devono essere conservati. Vengono utilizzate attrezzature mediche. Esempio: area di anestesia, terapia intensiva, sala operatoria, pronto soccorso.


Soprattutto per le camere del gruppo 2, la sicurezza ha la massima priorità. Ecco due esempi di applicazioni in questi settori:


Esempio 1: fornitura alla sala operatoria


1) Dispositivo di commutazione e monitoraggio ATICS®
  • Per la commutazione automatica tra 2 sistemi di alimentazione, ad es. BSV/SV o SV/AV
  • Per il monitoraggio del sistema informatico medicale (resistenza di isolamento, corrente di carico, sovratemperatura)
2) Trasformatore di isolamento
  • La base del sistema informatico medico
3) Sistema di localizzazione dei guasti di isolamento
  • Per una rapida localizzazione dei guasti di isolamento nel sistema IT. In questo modo è possibile garantire un utilizzo continuo della sala senza interruzioni
4) Unità di segnalazione e operative
  • Per la visualizzazione conforme agli standard dei messaggi di funzionamento e di errore del sistema informatico medico (ad es. TCP, TM800, CPxxx,...), compresa la possibilità di integrare dispositivi di terze parti, quali comandi delle luci della sala operatoria, citofoni, comandi dell'illuminazione, ecc

Spital sichere Stromversorgung


Esempio 2: fornitura al reparto di terapia intensiva
1) Dispositivo di commutazione e monitoraggio ATICS®
  • Per la commutazione automatica tra 2 sistemi di alimentazione, ad es. BSV/SV o SV/AV
  • Per il monitoraggio del sistema informatico medicale (resistenza di isolamento, corrente di carico, eccesso di temperatura)
2) Trasformatore di isolamento
  • La base del sistema informatico medico
3) Sistema di localizzazione dei guasti di isolamento
  • Per una rapida localizzazione dei guasti di isolamento nel sistema IT
4) Unità di segnalazione e operative
  • Per la visualizzazione conforme agli standard dei messaggi di funzionamento e di errore del sistema informatico medico
5) Sistema di monitoraggio delle correnti residue
  • Monitoraggio perfetto per il sistema TN-S
  • Segnala le correnti residue prima dello spegnimento dell'RCD (FI)
  • Ideale per monitorare le postazioni di lavoro del PC in modo che i dati non vadano persi
6) Interruttore di bypass ATICS
  • Per il collegamento ininterrotto del modulo ATICS® durante gli interventi di manutenzione
sichere Stromversortung Intensivstationen

Prodotti utilizzati

Monitoraggio dell'isolamento
Monitoraggio dell'isolamento
al prodotto
ATICS Dispositivi automatici di commutazione ATICS
ATICS Dispositivi automatici di commutazione ATICS
al prodotto

Il vostro contatto

Alex Raschle
Responsabile di progetto Bender Spitaltechnik
Utilizziamo i cookie per fornirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Protezione dei dati