Optec AG
de it fr
0 0 0
B.91065000

IRDH375-435 A-Isometro

Dispositivo di monitoraggio dell'isolamento

Descrizione del prodotto

Gli ISOMETRI della serie IRDH375(B) controllano la resistenza di isolamento dei circuiti principali scoperti (sistemi IT) AC, AC/DC 0...793 V o DC 0...650 V. Grazie al metodo di misura AMPPlus, essi soddisfano in particolare i requisiti dei moderni alimentatori, che spesso contengono convertitori, convertitori di potenza, regolatori a tiristori e componenti DC direttamente collegati. A causa delle misure di soppressione delle interferenze EMC, questi sistemi hanno spesso anche elevate capacità di dispersione a terra, che vengono prese in considerazione dall'IRDH375(B) mediante adattamento automatico per ottimizzare il tempo di misura.


In combinazione con un dispositivo di accoppiamento, i dispositivi possono essere utilizzati anche per tensioni più elevate. Grazie alla tensione di alimentazione separata, è possibile il monitoraggio del sistema privo di tensione.


Caratteristiche principali:

- Dispositivo di monitoraggio dell'isolamento per sistemi IT CA e CC

- Applicazione Circuiti principali con convertitori di frequenza collegati

- Secondo DIN EN 61557-8

- Adattamento automatico alla capacità di perdita del sistema

- Tasto info per la visualizzazione delle impostazioni dell'apparecchio


Caratteristiche e funzioni:

- Monitoraggio dell'isolamento per sistemi non scoperti AC, AC/DC 0...793 V, DC 0...650 V

- La tensione nominale può essere estesa tramite un dispositivo di accoppiamento

- Due valori di risposta regolabili separatamente 1 kΩ...10 MΩ

- Metodo di misura AMPPlus

- Adattamento automatico alla capacità di perdita del sistema

- Tasto info per la visualizzazione delle impostazioni dell'apparecchio e della capacità di dispersione della rete

- Automonitoraggio continuo con messaggio automatico

- Autotest automatico selezionabile

- Collegamento per l'indicazione esterna di kΩ

- Pulsante di test e di reset

- Collegamento test esterno e pulsante di reset

- Due relè di allarme separati con due contatti di commutazione a potenziale zero

- Commutazione di corrente di lavoro o di circuito chiuso selezionabile

- Relè di allarme per errore di sistema (corrente di chiusura)

- Display con testo in chiaro illuminato

- Interfaccia RS-485

- Morsetti di collegamento a spina


Caratteristiche tecniche:

- Per sistemi rinvenuti AC,

- AC/DC 0...793V, DC 0...650V

- Procedura di misurazione AMP,

- La tensione nominale può essere estesa tramite un dispositivo di accoppiamento

- Hist. con orologio in tempo reale per la memorizzazione dei messaggi di allarme con data/ora

- Tensione nominale: AC 800V

- Tensione nominale di rete: AC 0...793V / DC 0...650V

- Tensione di alimentazione: AC 88...264V / CD 77... 286V


Applicazioni:

- Circuiti principali AC, DC o AC/DC

- Circuiti principali AC/DC con componenti DC direttamente collegati, come convertitori di potenza, convertitori, azionamenti DC controllati da tiristori

- Sistemi UPS, reti di batterie

- Riscaldatori con controllo dell'angolo di fase

- Impianti con alimentatori a commutazione

- Sistemi IT con elevata capacità di perdita

- Sistemi informatici accoppiati


Continua a leggere
Utilizziamo i cookie per fornirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Protezione dei dati